Enciclopedia delle armi - a cura di Edoardo Mori
    torna indietro
 

Home > Banca dati armi e armieri - Pagina iniziale

back

BANCA DATI DI ARMI ED ARMIERI

| A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z |

K

Kaufmann & Cie
Jules già Lepage (1790), Fabbricante di armi del Belgio, 1890
Kaufmann
Gustave, Fabbricante di armi del Belgio, 1873
Kaufmann
Michael, Inventore del Belgio, 1878
Kettner
Eduard, Fabbricante di armi del Belgio, 1892
Kinot
Jean Jospeh, Inventore del Belgio, 1872
Knoll
Max, Armiere del Belgio, 1890 (pistola semiautomatica segnata M.K.)
Kobold
Marchio del fabbricante belga Neumann frères et Cie,1893-1913

Kolibri
Poco prima del 1914 l'austriaco Georg Grabner  di Rehberg bei Krems, costruì una pistola in miniatura ad imitazione della semiautomatica Steyr. Per essa venne creata la cartuccia  cal. 2,7 mm Kolibri (lunghezza 11,2 mm, bossolo 9,2 mm, diametro fondello 3,55 mm, proiettile incamiciato in nickel). Seguì la variante del cal. 3 mm Kolibri (lunghezza 10,9 mm, bossolo 8,25 mm, diametro fondello 3,9 mm, proiettile di piombo).

Kolibri

Korovine
Serge, Inventore del Belgio, 1911

 


torna su
email email - Edoardo Mori top
  http://www.earmi.it - Enciclopedia delle armi © 1997 - 2003 www.earmi.it