Enciclopedia delle armi - a cura di Edoardo Mori
    torna indietro
 

Home > Armi > Atlanti di immagini > Glossario delle armi bianche > B

back

Glossario illustrato delle armi bianche
A picture glossary of edged weapons
Bilderlexikon der Blankwaffen
Glossaire illustré des armes blanches

| A | B1 2 | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z |

Babanga - Bichaq

Babanga
Spada africana a larga lama (Gabon)
Bade-Bade, Battig, Roentjau
Coltello malese con lama ricurva senza guardia, tagliente nella parte concava; molto caratteristici il fodero e l’impugnatura.
Badelaire
Sciabola del 1500, simile ad una scimitarra; è termine usato ancora in araldica.
Badik o Batak
Coltello di Giava, Sumatra, Sulawesi, e in parte della Malesia e del Borneo , simile al Bugis; fa parte dell’abbigliamento tradizionale ed è portato sul davanti fra le pieghe del sarong. Il Badiq Loktiga è un coltello del Borneo con corta lama rastremata e impugnatura elaborata.
Baggoro
Mazza piatta di legno del Queensland formata da una sbarra piatta ed affilata di legno durissimo con una corta impugnatura; è larga fino a 15 cm e lunga circa un metro. È notevolmente pesante.
Bagh Nakh , Nahar-Nuk, Wagnuck
Arma dell’India il cui nome significa “artiglio di tigre”. È formata da una barra o piastra di metallo su cui sono inserito 2-5 artigli, talvolta a forma di lama affilata. Alle estremità della barra due fori od anelli in cui inserire le dita; si impugna in modo che gli artigli fuoriescano fra le dita.
Baionetta (ingl. Bayonet; ted. Bajonett; fr. Baïonnette)
Arma da taglio da inastare su di un fucile. A: Seconda meta 1600, da infilare entro la canna; B: Vauban, primi 1700; C: 1700- fine 1800; D: Sciabola-baionetta, secona metà 1800; E: Pugnale-baionetta USA, 1940. (Ill. De Vita)
Balcanico, pugnale
Pugnale del 1800 in uso nei Balcani
Baleniere, coltello da
Coltello da baleniere
Balestra (Ingl. crossbow; Ted. Armbrust)
Arma formata da un arco di legno, corno o acciaio montato su di una calciatura (fusto) e destinata al lancio di frecce, bolzoni, palle.
Balisong
Coltello delle filippine i cui due gusci laterali si aprono “a farfalla” per formare l’impugnatura. Si può aprire con una mano sola e, una volta impugnato, si può considerare a lama fissa. Si è diffuso molto dopo la guerra del Vietnam.
Balista
Macchina bellica per il lancio di pietre o dardi; i nomi delle macchine belliche sono riferiti con scarsa precisione e non è sempre possibile distinguere tra balista, catapulta, trabucco, biffa, mangano, ecc.
Ballock
Coltello scozzese del 1400 simile al pugnale a rognoni (ballock significava testicolo) da cui deriverà il Dirk. Il fodero conteneva spesso un coltellino.
Bane Fang o Bene Fang
Pugnale dei Bane Fang nel Gabon, lungo circa 50 cm. L'impugnatura dovrebbe essere una figura umana stilizzata.
Bank
Coltello ricurvo a falce dei Maharatta.
Barngeet, Ban-geek
Boomerang da combattimento di Vittoria. Lungo circa un metro può essere lanciato a oltre cento metri di distanza.
Barkur o Worran
Mazza del Queensland simile al Baggoro
Barong
Arma nazionale dei Moro dell’arcipelago di Sulu, Mindanao e Nord Borneo. È arma da combattimento.
Baselardo (ted. Basilard)
Corta spada o pugnale in uso dal 1300 al 1500.
Bastarda
Vedi Spadona da una mano e mezza.
Bastardo (ted. Beimesser)
Coltellino che si accompagna ad altra arma bianca con con apposita custodia nel fodero principale.
Bastone animato (ing. Cane sword; ted. Degenstock o Stockdegen; fr. Canne épèe)
Bastone entro cui è nascosta una lama.
Baswa
Coltello del Congo a lama ondulata e senza guardia.
Batak
Vedi Badik
Batardeau
Coltello simile al Dirk che veniva portato in una tasca del fodero della spada.
Bayu
Coltello del Borneo con arma a doppio tagliente e manico a calcio di pistola.
Beidana
Arma manesca simile ad una sciabola e derivata dalla roncola. Lunga 50-60 cm con lama stretta in prossimità dell’impugnatura, ma larga in punta e che presenta un traforo con il codolo che si ripiega a fungere da guardamano. Nata nelle valli valdesi del Piemonte tra i 1200 e il 1500.
Beladau
Corta sciabola del Borneo tagliente nel lato convesso con guardia e guardia al dito
Berdica (ingl. Berdiche)
Scure immanicata con lama molto lunga (30-60 cm), ma stretta; l’asta raggiungeva l’altezza d’uomo. Usata in Europa nord-orientale e in Russia dal 1300 in poi.
Bhala
Lunga lancia dei Mahratta.
Bhuj, Kutti, Coltello Elefante
Coltello indiano lungo circa 40 cm con manico molto più lungo della lama; veniva detto “coltello elefante” per la testa di elefante che figura all’inizio della lama.
Bichaq
Coltello armeno e turco.


torna su
email email - Edoardo Mori top
  http://www.earmi.it - Enciclopedia delle armi © 1997 - 2003 www.earmi.it